Crea sito

avviare attività di insegnante di matematica

avviare attività di insegnante di matematica, quando la prestazione occasionale o l’apertura di partita iva

avviare attività di insegnante di matematica, quando la prestazione occasionale o l'apertura di partita iva
Buongiorno, apprezzo moltissimo il servizio che svolgete, per questo mi rivolgo a voi per sapere gli adempimenti fiscali per un’attività che vorrei praticare. Dopo aver lavorato per diversi anni come rilevatore prezzi, l’azienda in cui lavoravo a chiuso i battenti. Per questa ragione mi piacerebbe iniziare a fare lezione private di matematica, la mia prima passione. Mi potreste indicare dal punto di vista fiscale, come posso regolamentare la mia posizione? Grazie anticipate. In attesa di una vostra cortese risposta e augurandovi un buon lavoro come già state svolgendo al meglio, vi invio cordiali saluti
Risposta
Nel caso di lezioni di matematica lei può iniziare cosi con note di prestazioni occasionali fino a 3125 di reddito lordo per ogni committente e 6250 per tutte le prestazioni come reddito lordo. In alternativa i voucher fino a 7000 € di compensi. Superato tale limite deve aprire la partita iva con codice ateco 85.59.90 e va in forfetario. Poi si presenta ogni anno per l’anno precedente dichiarazione dei redditi da lavoro autonomo con pagamento del 3,9 % sul totale ricavi incassati nell’anno di riferimento e poi l’Inps (in gestione separata) per importo ridotto del 35 % rispetto all’importo calcolato sul reddito imponibile ai fini forfetario e cioè il 65 % del 25,72 % dell’importo imponibile ai fini imposta sostitutiva. I contributi Inps sono deducibili ai fini imposta sostitutiva rispetto all’anno di pagamento. Non si paga né IVA né Irpef e né Irap.
per ulteriori informazioni sul regime forfettario:
visitate anche le altre consulenze sul mio sito:
per altre consulenze o per richiedere un preventivo gratuito per apertura attività potete compilare il form presente in questa pagina
invitate i vostri amici a visitare la pagina fan e il sito, la prima consulenza fiscale online è sempre gratuita.
avviare attività di insegnante di matematica