Domanda di un utente: investimento vincolato intestato ai due coniugi..come si suddivide in caso di separazione del coniuge

conto vincolato

conto vincolato

Domanda

Salve vorrei avere informazioni riguardo un investimento vincolato su c/c con doppio nome e cointestato. Vincolato e bloccato in tutto e per tutto, nessuna emissione di documenti, nessuna carta bancomat o altro, nessuna operazione di sportello. il tutto fatto per un maggior tasso di interesse e non avere spese, ne di pratiche ne di emissione documentazione. Gestibile e modificabile solo la data di avvenuto vincolo scaduto. Tutte le operazioni i conteggi e le pratiche ipotetiche sono da effettuare solo con doppia firma e doppia richiesta dei due intestatari. Fine vincolo Novembre 2018. Ci sono le possibilità per riscattarlo non in parti uguali ?
Io avevo depositato 60 mila euro e mia moglie 7 mila euro
Vorrei sapere quanto spetta a lei di questi soldi.

Questo investimento è stato fatto 20 anni fa
Ora che ci dobbiamo separare, voglio togliere questi soldi.
Vorrei sapere se a lei spetta solo la parte che aveva investito, oppure metà e metà, mi interessa sapere se c è il modo che lei prenda solo la parte dei soldi che aveva investito, senza toccare i miei

Risposta

Premesso che essendo l’investimento a doppia firma nessun può fare nulla senza la firma dell’altro. Poi in caso di comunione dei beni durante il matrimonio purtroppo per legge l’importo si divide in modo uguale al 50 %. In caso di regime di separazione dei beni purtroppo in termini strettamente legali e finanziari anche qui non essendoci la individuazione di fondi individuali si intende che l’investimento è uno e condiviso; pertanto anche qui si divide al 50 %. Al massimo si dovrebbero dimostrare gli importi versati da sua moglie e quelli versati da lei ma questo deve essere concesso dal giudice e in tal caso si dividono proporzionalmente anche il profitto o la perdita netta ottenuti.
Ovviamente sua moglie può anche decidere spontaneamente di dividere in modo proporzionale ai versamenti compiuti l’importo risultante dall’investimento ora svincolato. Saluti