Consulenza finanziaria gratuita

consulenza finanziaria gratuita
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Consulenza finanziaria gratuita 

 

Consulenza finanziaria gratuita
Consulenza finanziaria gratuita

Salve a tutti

questa è un’area dedicata alla consulenza finanziaria  gratuita.

le regole sono le stesse dell’area di consulenza fiscale gratuita.

 

  • pubblicazione sul sito delle domande e risposte
  • utilizzo di messenger e Whatsapp per inviare le domande
  • utilizzo del form nella pagina oppure in basso nei commenti

richiedi una consulenza fiscale gratuita

 
 
 
 
 
 
 
leggere attentamente il regolamento prima di richiedere la consulenza fiscale gratuita.

I campi con asterisco sono obbligatori
la tua email non sarà pubblicata
la richiesta sarà visibile sul sito solo dopo l'approvazione dell'amministratore
2 messaggi.
Daniel Daniel da Cuneo pubblicato il Giugno 12, 2019 alle 6:18 pm:
Salve, he possibile chiudere P.IVA in modo retroattivo e subbito aprire un?altra Piva?
Lorenzo Lorenzo da Carpi pubblicato il Giugno 3, 2019 alle 3:53 pm:
Nell'UNICO 2016 (anno imposta 2015), si sono DICHIARATI solo i canoni percepiti con tanto di ricevute fiscali , omettendo tuttavia (anche se consigliato fortemente l'accordo di riduzione /minor incasso consensuale con l'inquilino); difficile instaurare rapporto con persone di cittadinanza africana e difficoltà di comunicazione. Detto questo esiste una risoluzione della stessa AgenziadE la quale in virtù di un interpello di un contribuente , L'ACCORDO INQUILINO/CONDUTTORE NON INCORRE NELL'OBBLIGO DI ESSERE NECESSARIAMENTE COMUNICATO ALL'AMMINISTRAZIONE a differenza di cessioni,proroghe e risoluzioni. I tecnici dell'agenzia arrivano a ciò sulla scorta dell'ORIENTAMENTO DELLA CORTE DI CASSAZIONE (sentenza n. 5576/2003) secondo cui la variazione del canone non è una novazione (cioè non è un nuovo contratto). Per cui dovrebbe essere sufficiente ciò , presentandosi ai funzionari facendo vedere ricevute e mancati incassi su ricevute con bollo datato 2015, firmate dagli stessi interessati prorio per poter dimostare anche senza data certa. COS'ALTRO SI POTREBBE FARE PER OTTENERE I PRORI DIRITTI, ANCHE PERCHÈ LORO PREVEDONO CHE APPENA UN CONDUTTORE NON PAGHI SI FACCIA LO SFRATTO, MA LO SFRATTO COSTA TEMPO E DENARO(MICA SI È OBBLIGATI), QUESTA POSSIBILITÀ È STATA FATTA PROPRIO PER ANDARE INCONTRO ALLA CRISI DEL 2008 E DEGLI AFFITTI DI QUEGLI ANNI. POTREBBE ESSERE INTERESSANTE INTERPELLARE IL GIUDICE TRIBUTARIO, LORO MI DICONO CHE POTEVANO SPIEGARE CUIÒ ALL'AMMINISTRAZONE MA CHE L'ISTANZA SAREBBE SENZ'ALTRO RIGETTATA E PER CUI PARTIREBBE L'ACCERTAMENTO CON INASPRIMENTO DELLE SANZIONI SENZA NEMMENO DOVER RISPONDERE ALL'ISTANZA STESSA. CONSIGLI, OPINIONI, PROBLEMA CHE RIGUARDA L'ITALIA INTERA , SEMBRA DEBBA CAMBIARE NEL 2020, MA NEL FRATTEMPO COSA POTER FARE SEMBRA MOLTO INGIUSTO .
commenti facebook