bandi per la formazione professionale Regione Campania

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

IFTS – bando di selezione in “Tecnologie Intelligenti per il Marketing di Sistemi I-Tourism -IW -Mobilty”

 

06/02/2019 – L’Ente di Formazione Eu.tropiaCulture srl, in collaborazione con i seguenti   partner  costituiti in ATS : Università degli Studi di Napoli “Federico II”- Dipartimento di Scienze Politiche Napoli, Liceo Scientifico Statale “F. Brunelleschi” Afragola (Na), Azienda Ente Autonomo Volturno srl – EAV Napoli, Società -Cooperative Culture, Napoli e con Partnership di Brigante Engineering srl ,  organizza un corso gratuito della durata  di 800 ore rivolto a n.20 allievi e 4 uditori per un corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS ) in “Tecnologie Intelligenti per il Marketing di Sistemi I-Tourism -IW -Mobilty” 

Le modalità e i termini di partecipazione sono riportati nel bando in allegato ed è scaricabile dal sito www.eutropiaformazione.it

Le domande dovranno pervenire entro le ore 12,00 del giorno 23 febbraio 2019

Per ulteriori informazioni rivolgersi a Eu.tropiaCulture srl tel. 0818846957  email : [email protected]

http://www.regione.campania.it/regione/it/news/regione-informa/ifts-bando-di-selezione-in-tecnologie-intelligenti-per-il-marketing-di-sistemi-i-tourism-iw-mobilty

 

 

Corso Ifts – Tecnico superiore per il monitoraggio e la gestione del territorio e dell’ambiente in aree a forte contaminazione

Corso Ifts - Tecnico superiore per il monitoraggio e la gestione del territorio e dell'ambiente in aree a forte contaminazione

L’Ente di Formazione CONSORZIO FORMA ar.l. in collaborazione con i seguenti   partner  costituiti in ATS : ITI E. MAJORANASomma Vesuviana – Dipartimento di Scienze Chimiche , Università degli Studi di Napoli Federico II – STRAGOSPA, MEDITERRANEO SOCIALEscarl – LEGAMBIENTE CAMPANIA ONLUS – RS RAVENNA srl  organizza un corso gratuito della durata  di 800 ore rivolto a n.20 allievi e 4 uditori per un corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS ) in “Tecnico superiore per il MONITORAGGIO E LA GESTIONE DEL TERRITORIO E DELL’AMBIENTE IN AREE A FORTE CONTAMINAZIONE”

Le modalità e i termini di partecipazione sono riportati nel bando e locandina in allegato ed è scaricabile dal sito www.consorzioforma.it

Le domande dovranno pervenire entro le ore 12,00 del giorno 21 febbraio 2019

Per ulteriori informazioni: Consorzio FORMA. tel.081/18671360 email : [email protected][email protected]

 

http://www.regione.campania.it/regione/it/news/regione-informa/corso-ifts-tecnico-superiore-per-il-monitoraggio-e-la-gestione-del-territorio-e-dell-ambiente-in-aree-a-forte-contaminazione

 

Corso IFTS – Tecnico-artigiano della ristorazione impegnato in processi di trasformazione agroalimentare, valorizzazione delle produzioni tipiche e promozione dei valori della cucina etica e sostenibile” – 2° edizione.

 

05/02/2019 – L’Ente di Formazione PFORM Scuola di Alta Formazione Manageriale, in collaborazione con i partner  costituiti in ATS – Università degli Studi di Salerno- Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione, Istituto Superiore “Della Corte- Vanvitelli” , Antonio s.r.l., Azienda Agricola Aceto Salvatore, Azienda Agricola Savoia Francesco, G.B. Agricola, FDP s.r.l., Le Vigne di Raito Azienda Vinicola Biologica, Pasta Cuomo s.r.l.s. e Torretta s.r.l.-  organizza un corso gratuito della durata  di 800 ore rivolto a n.20 allievi e 4 uditori per un corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS ) in “Tecnico-artigiano della ristorazione impegnato in processi di trasformazione agroalimentare, valorizzazione delle produzioni tipiche e promozione dei valori della cucina etica e sostenibile” – 2° edizione.

 Le modalità e i termini di partecipazione sono riportati nel bando in allegato ed è scaricabile dal sito www.pform.it

Le domande dovranno pervenire entro le ore 12,00 del giorno 22 febbraio 2019.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a ATS Cuoco Contadino Campano c/o Pform Scuola Formazione Manageriale tel. 089.33.63.88  email : [email protected]

 

http://www.regione.campania.it/regione/it/news/regione-informa/corso-ifts-tecnico-artigiano-della-ristorazione-impegnato-in-processi-di-trasformazione-agroalimentare-valorizzazione-delle-produzioni-tipiche-e-promozione-dei-valori-della-cucina-etica-e-sostenibile-2-edizione

 

Bando di selezione per l’ammissione al Corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS)

TECNICO SUPERIORE PER IL COORDINAMENTO DEI PROCESSI DI PROGETTAZIONE, COMUNICAZIONE E MARKETING DEL PRODOTTO MODA
L’Ente di Formazione ARES Associazione Ricerca e Sviluppo, in collaborazione con i seguenti partner costituiti in ATS, Istituto Superiore M. Pagano/G.L. Bernini di Napoli, Università Telematica Pegaso, Brunel (Napoli) e Napolicrea (Napoli), organizza un corso gratuito della durata di 800 ore rivolto a 20 allievi e 4 uditori

Bando Completo

Domanda di partecipazione

1. Finalità dell’intervento formativo e figura professionale

L’intervento è finalizzato a formare la figura professionale di “TECNICO SUPERIORE DELLE PRODUZIONI MANIFATTURIERE E DI PRODOTTI DEL MADE IN ITALY NEL SETTORE PELLETTERIA – 2. EDIZIONE (specializzazione nazionale IFTS di riferimento 4.4.1 di cui al DI 7/02/2013).

La figura professionale in questione si occuperà di tutte le fasi previste dal processo produttivo: disegno del prodotto moda, selezione materiali, ritaglio di questi ultimi ed ulteriore assemblaggio dei materiali; oltre le fasi di commercializzazione e marketing del prodotto pelletteria.

2. Durata e articolazione del percorso

Il percorso prevede le seguenti azioni: informazione e accoglienza; accompagnamento e orientamento; attività di formazione e placement; stage.

La durata del corso di formazione è di 800 ore, di cui 480 ore d’aula e 320 ore di stage in Campania.

Il corso avrà inizio nel mese di marzo 2019 e si concluderà entro il mese di ottobre 2019 salvo eventuali interruzioni o proroghe causate da forza maggiore.

Gli allievi ammessi al corso, previa domanda scritta, potranno fare richiesta di accreditamento competenze in ingresso e riconoscimento di eventuali crediti, allegando una documentazione che certifichi le competenze e conoscenze acquisite in altri percorsi formativi/universitari. La documentazione presentata dall’allievo verrà presa in esame e verificata da parte di un apposito gruppo di lavoro (CTS) che riconoscerà il credito e strutturerà un percorso personalizzato.

Il corso è strutturato in n. 19 unità formative capitalizzabili (UFC) e singolarmente certificabili.

L’attività d’aula sarà così organizzata:

n°20 ore Accoglienza e orientamento; n°50 ore Inglese B2, n°40 ore Informatica per EIPASS, n°20 ore Disegno tecnico operativo, n°20 ore Computer grafica, n°20 ore di Normativa di settore e brevetti, n°30 ore Tecniche di progettazione, n°20 ore Gestione della produzione, n°50 ore Elementi di sicurezza nei luoghi di lavoro, n°30 ore Marketing territoriale e internazionalizzazione dei mercati, n°30 ore Organizzazione aziendale qualità e controllo di produzione, n°20 ore Merceologia, n°20 Elementi di marketing territoriale, n°20 ore Strumenti e tecniche di comunicazione e gestione dei conflitti, n°90 ore Basic design e fondamenti di progettazione, n°80 ore Realizzazione di prototipi anche con l’utilizzo di materiale pregiati, n°80 ore Design scarpa uomo e donna e relativi complementi, n° 80 ore Design borse piccola pelletteria uomo e donna e relativi complementi, n°80 ore Design abiti uomo e donna e relativi complementi..

3. Destinatari e requisiti di accesso

Il corso prevede la partecipazione di 20 allievi effettivi e 4 uditori, giovani occupati, disoccupati o inoccupati dai 18 fino a 34 anni non compiuti alla data di scadenza della domanda di partecipazione, residenti nella Regione Campania e che non hanno frequentato negli ultimi 12 mesi un corso finanziato dal Fondo Sociale Europeo. Per accedere alle selezioni è necessario il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  •  diploma di istruzione secondaria superiore;
  • diploma professionale di tecnico di cui al decreto legislativo 17 ottobre 2005 n. 226, art. 20 c. 1 lettera c);
  • ammissione al quinto anno dei percorsi liceali, ai sensi del decreto legislativo 17 ottobre 2005 n. 226, art. 2 comma 5.

L’accesso alle selezioni è consentito anche a coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accertamento delle competenze acquisite anche in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivi all’assolvimento dell’obbligo di istruzione di cui al Regolamento adottato con decreto Ministro Pubblica Istruzione 22 agosto 2007, n. 139.

4. Modalità e termini di partecipazione

Il candidato dovrà presentare alla Segreteria dell’Ente la documentazione di seguito indicata:

  • domanda di ammissione al corso, redatta sull’apposito modello “Allegato A” del bando;
  • fotocopia di un valido documento di riconoscimento e codice fiscale;
  • autocertificazione del/i titolo/i di studio posseduto/i;
  • autocertificazione sulla condizione lavorativa;
  • curriculum datato e sottoscritto;
  • (per i candidati diversamente abili) certificato di invalidità e diagnosi funzionale dell’ASL di appartenenza.

La domanda di ammissione, corredata della suddetta documentazione, dovrà essere presentata a mano o spedita a mezzo posta raccomandata al seguente indirizzo: ARES – Associazione Ricerca e Sviluppo, Viale Campi Flegrei n.41 – 80124 Napoli. Le domande dovranno pervenire entro le ore 12,00 01/03/2019.

Non fa fede il timbro postale. La modulistica è disponibile presso la Segreteria dell’Ente (nei giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 14,30 alle ore 18,30) ed è scaricabile dal sito www.infoares.it.

5. Modalità di selezione e di ammissione al corso

Le selezioni saranno volte ad accertare in prima istanza la presenza dei seguenti requisiti di accesso alle attività formative ed in particolare: residenza, titolo di studio, età, stato di occupazione, disoccupazione o inoccupazione.

I soggetti in possesso dei requisiti saranno ammessi alle successive verifiche che comprenderanno:

– prova scritta (40 test a risposta multipla, di cui il 70% di cultura generale e psico-attitudinale ed il 30% di conoscenze tecnico professionali). Sarà attribuito un punteggio pari a 1 punto per ogni risposta esatta, 1 punto in meno per ogni risposta errata e 0 punti per ogni risposta non data, per un punteggio massimo di 40/100;

– prova orale (colloquio individuale attitudinale e motivazionale con valutazione dei titoli culturali e delle esperienze professionali maturate), per un punteggio massimo di 60/100.

La selezione dei destinatari avverrà rispettando il principio delle pari opportunità, riservando il 50% dei posti a donne. Per l’ammissione al corso è necessario un punteggio minimo complessivo di 60/100.

Il calendario delle prove di selezione sarà pubblicato sul sito www.infoares.it  nei giorni successivi la scadenza del termine per la presentazione delle domande.

6. Sede di svolgimento e frequenza

Le attività formative d’aula si svolgeranno presso le seguenti sedi: Ares in Viale Campi Flegrei 41, I.S. Pagano/Bernini in Via Andrea d’Isernia 40. Le attività di stage saranno svolte presso Brunel in via M. R. Imbriani 105/A, NapoliCrea in Via Antiniana 2, Università Telematica Pegaso in Piazza Trieste e Trento 48.

La frequenza al corso è obbligatoria. E’ consentito un numero di ore di assenza, a qualsiasi titolo, pari al 20% del totale delle ore previste. Gli allievi che supereranno tale limite saranno esclusi dal corso.

È prevista un’indennità di frequenza pari a Euro 2,00 lordi per ora di effettiva presenza.

7. Graduatoria finale

La graduatoria verrà redatta in base alla somma dei punteggi ottenuti nelle prove previste. L’elenco dei candidati ammessi al corso e la data di inizio delle attività, saranno affissi entro 3 giorni dall’avvenuta selezione presso la sede dell’Ente e consultabile sul sito www.infoares.it.

A parità di punteggio costituirà titolo preferenziale l’età anagrafica più bassa.

8. Riconoscimento crediti

In esito al percorso formativo saranno accertati in sede di valutazione e riconosciuti, da parte dell’Università Telematica Pegaso, al massimo n.55 crediti formativi spendibili entro 3 anni dal conseguimento del Certificato di Specializzazione Tecnica Superiore, nei vari Corsi di Laurea di Ingegneria Civile ed Economia aziendale nelle seguenti materie: Disegno tecnico (max. 15 crediti), Sicurezza nei luoghi di lavoro (max. 15 crediti), Organizzazione aziendale (max. 10 crediti) ed economia e gestione delle imprese (max. 15 crediti).

9. Ammissione agli esami e attestato finale

Saranno ammessi alle valutazioni finali gli allievi che avranno frequentato almeno l’80% delle ore previste.

Al termine di ciascun percorso IFTS, verranno rilasciati previo superamento delle singole prove finali di verifica, le seguenti certificazioni e attestati:

“Certificato di Specializzazione Tecnica Superiore”. Tale specializzazione è referenziata al livello EQF 4. I certificati di specializzazione tecnica superiore di cui al D.P.C.M. 28 gennaio 2008 art. 9 c. 1 lett. a) costituiscono titolo per l’accesso ai pubblici concorsi (art.5 c.7 del citato DPCM).

  • Certificazione EIPASS (7 MODULI USER)
  • Certificazione INGLESE livello B2
  • Attestato Addetto primo soccorso aziendale
  • Attestato Addetto Antincendio Aziendale
  • Attestato Formazione dipendenti rischio generico.

https://www.infoares.it/formazione/bando-ifts-regione-campania/

 

fonte: sito Regione Campania

commenti facebook